30 agosto 2017

Grazie a tutti e in bocca al lupo

A tutte le ragazze e a tutti i ragazzi che ho allenato, a tutti i genitori che ho conosciuto e tutti gli allenatori e preparatori con cui ho collaborato, voglio porgere un grazie di cuore, per la fiducia nei miei confronti e per la collaborazione creatasi in questi anni. 
Come ogni cosa della propria vita, si è in continua evoluzione e maturazione e questa estate per me è stato un momento di grande riflessione per il mio futuro, che mi ha portato a prendere la decisione di lasciare Ravenna, per vari motivi familiari, lavorativi e anche di salute.
E' stata una decisione presa con la consapevolezza di aver concluso un ciclo nel Basket Ravenna, considerazione che era già nata in me un paio di anni fa, ma intrapresa solo adesso in quanto volevo raggiungere un obiettivo personale con il gruppo che ho allenato per più tempo.
Questo ha determinato in me una crescita professionale e umana non indifferente, che mi è stata sempre da stimolo di miglioramento.
Ringrazio tantissimo Maurizio che mi ha dato subito fiducia, ponendomi in situazioni in cui ho potuto compiere errori, inteso in senso positivo, da cui ho imparato, approfondito e con l'impegno sono migliorato.
Ringrazio in particolar modo i due allenatori con cui ho iniziato l'affiancamento, Tacc e Beppe, i quali hanno sempre risposto con immensa pazienza alle mie innumerevoli domande e curiosità e trovando con loro dei confronti costruttivi, da cui sono generate idee molto interessanti trasmigrate nei miei allenamenti.
Ringrazio super Braso che con la sua incredibile esperienza, mi ha indirizzato, corretto e stimolato a migliorarmi.
E naturalmente tutti gli altri allenatori, da cui ho preso un pezzetto di loro e contribuito alla mia continua formazione.
Infine un enorme ringraziamento a tutte le ragazze e tutti i ragazzi che ho allenato in questi anni, che mi hanno sopportato, che hanno visto il meglio, talvolta il peggio, di me. Spero di essere riuscito nella comunicazione e nell'intento di aiutarli nella loro crescita personale. E poi un giorno ti vengono a ringraziare con un messaggio, perché ancora troppo timidi o chi si rivela ormai maturo con una stretta di mano o semplicemente con un singolo "grazie coach". Lì capisci che qualcosina sei riuscita a smuoverla.
Comunque non vi libererete ancora di me. In questo ultimo periodo mi farò ancora vivo e darò una mano, quando possibile, in palestra...
Quindi vi voglio vedere numerosi agli allenamenti e con grinta e numerosi a sostenere la prima squadra. 
In bocca al lupo a tutti per la nuova stagione!

1 commento:

Alfredo Zaccaria ha detto...

Grazie per il tuo prezioso contributo. In bocca al lupo Andrea per il tuo futuro!!! Alfredo